Scandalosamente normale.

Media infestati da scandali di fine impero,

gentuncola orgogliosa dei loro sollazzi e delle loro risa,

soldi e risorse pubbliche usate senza ritegno.

Ogni giorno, da decenni.

E mi faccio domande.

Perché forse sono io quello sbagliato che ama sacrificarsi per trovare soddisfazione in quello che si può permettere.

Perché ognuno di noi potrebbe approfittare del proprio ruolo per avere vantaggi ma non lo fa.

Perché rubare soldi, un lavoro, un posto in fila lo trovo da piccoli uomini.

Perché vivere nella menzogna porta all’auto distruzione.

E arrivo ad un’unica conclusione.

Che forse non sono un vero italiano. 

insopportabile

Ne ho le scatole piene, ma con eleganza.

0 commenti

  1. Con i “non veri italiani” ci si farebbe una bella Italia.

    1. Ci si farebbe una gran bella italia eccome 😉

Rispondi