Periscope e un mondo sempre più in streaming.

Poche novità mi hanno dato da pensare come l’avvento di Periscope.

Sistema di live streaming audio video collegato a twitter permette la creazione di palinsesti personali e racconto mutimediale in diretta e interattivo con chi ci segue.

Potenziale esplosivo per cronaca live di eventi (reading o presentazioni), performance artistiche, racconti di territorio, trasmissioni radio o tv, inchieste, cooking tv, promozione di aziende, personal branding. Tutto e il contrario di tutto, insomma.

L’accessibilità e la semplicità del sistema che si appoggia a twitter è di impatto importante se non devastante per l’assetto differente dalle piattaforme di creazione e fruizione di multimedia attualmente disponibili.

Andiamo verso un mondo interconnesso dove i terminali umani dotati di tecnologia in grado di creare contenuti si appoggia su contenitori social o aggregatori di contenuti come siti web.

Il mondo si racconta ma il vero racconto sarà sempre più aggregare i fili della conversazione per renderli non rumore ma storie.

Vivremo le nostre micro storie nella trama della macro umanità.

insopportabile

Ne ho le scatole piene, ma con eleganza.

Rispondi