Per una volta, …

Per una volta, se ci riuscite, provate a pensare che in questa competizione il premio è la vita decente dei Sardi, non la distruzione del vostro avversario, l’occupazione dei posti di potere, la vostra vanità.
Per una volta parlate di cose concrete, non di promesse irrealizzabili.

Siete già stati camaleonti, asini, faine, jene, polli, maiali:
per una volta siate uomini.

#SAR2014

insopportabile

Ne ho le scatole piene, ma con eleganza.

0 commenti

  1. grazie.

Rispondi